Presentata a Venezia la barca Hepic

Presentata a Venezia la barca Hepic

In occasione del Salone Nautico di Venezia è stata presentata Hepic, la prima barca alimentata a idrogeno per il trasporto passeggeri in laguna.

Il battello è stato realizzato in 24 mesi tramite un investimento privato iniziale di Alilaguna e Cantieri Vizianello di circa 1,5 milioni di euro, cofinanziato al 55% ai sensi di un Accordo di Programma tra la Regione del Veneto e il Ministero per l’Ambiente e la Tutela del Territorio e del Mare.

Un progetto innovativo perché la barca infatti naviga completamente ad energia elettrica.

I vantaggi sono  numerosi su ogni fronte, come ad esempio emissioni zero, grazie all’assenza di un motore endotermico, oltre ovviamente ad essere silenziosa, una soluzione delicata e sicura per la navigazione.

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento