Hepic: la prima barca a idrogeno

Hepic: la prima barca a idrogeno

Il nome è già un programma: si chiama “Hepic” ed è la prima imbarcazione a idrogeno per il trasporto passeggeri nella laguna di Venezia. Uno spartiacque, insomma, che sarà presentato all’ormai imminente Salone nautico all’Arsenale, dal 18 al 23 giugno. Un’impresa “epica”, visto che si tratta di un progetto innovativo e sperimentale, condotto in porto rischiando risorse per testare una nuova tecnologia. La novità di fondo è che su Hepic non c’è alcun motore endotermico, cioè del tipo tradizionale a gasolio. C’è un unico motore elettrico al quale l’energia viene fornita sia da batterie che da una cella combustibile ad idrogeno.

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento