Autobus a idrogeno

Autobus a idrogeno

IL PROGETTO

In occasione dei Mondiali di sci nordico del 2013 che si sono svolti dal 20 febbraio al 03 marzo in Valle di Fiemme, la Provincia Autonoma di Trento ha incaricato Trentino traporti di sperimentare modalità di trasporto pubblico ad emissioni zero.

Nello specifico, con delibera nr. 366 del 4 marzo 2011, la Giunta della Provincia autonoma di Trento ha deliberato di procedere alla sperimentazione in oggetto dando mandato a Trentino trasporti dell’acquisto di mezzi ad idrogeno, nonchè di veicoli diesel-elettrico, integrati dai relativi sistemi infrastrutturali di rifornimento e deposito.

Trentino trasporti ha quindi avviato la sperimentazione per:

  • la messa in servizio di due minibus con tecnologia Fuel Cell a presa diretta sul motore elettrico (Fuel Cell Dominant);
  • la realizzazione di un impianto di erogazione di idrogeno;
  • l’adeguamento della rimessa di Predazzo per la manutenzione dei veicoli.

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento